Interventi di endodonzia

Interventi di endodonzia Varese

L'endodonzia è la branca dell'odontoiatria che si occupa della risoluzione delle problematiche a carico delle parti più “intime” del dente cioè la cura dei canali interni alla radici contenenti nervi vene e arterie.

Un trattamento endodontico è costituito essenzialmente da due fasi:

  • lo svuotamento completo del contenuto dei canali delle radici
  • Il loro riempimento tridimensionale mediante un cemento e un materiale plastico riscaldato.

 

Il trattamento si rende necessario in diverse situazioni:

  • cura della carie che ha raggiunto la polpa dentaria viva attraverso la devitalizzazione del dente;
  • in caso di necrosi dentale e quindi di presenza di polpa morta causata da carie penetrante (la cosìdetta terapia canalare dentaria), di una vecchia otturazione posizionata in profondità o in caso di avvenimenti traumatici a carico del cavo orale;
  • infine nel caso di una precedente ma incompleta devitalizzazione del dente che implica un nuovo intervento definito ritrattamento canalare.

Negli ultimi due casi può verificarsi anche la formazione di granulomi (processo infiammatorio attorno all'apice della radice) o di cisti ( raccolta di siero, pus o tessuto batterico infetto).

In tutti i casi è comunque fondamentale affidarsi a professionisti del settore, affinché cura e trattamento possano essere risolutivi.

Share by: